domenica 5 maggio 2013

La noce

Apri la noce.
Schiacciala.
Posala sul tavolo, sotto la luce. Prova a fendere il suo guscio con un coltello. Insinua la lama nella fessura che la divide. Nella fessura che la unisce, in due parti.
Ecco, la lama scivola, scarta. La noce rotola via con moto rettilineo, poi più lenta e ubriaca, fino al bordo del tavolo.
Afferra il martello. Ferma la noce con l'indice e il pollice: senti le sue asperità?
Ora colpisci. Prima lieve, calibrando, poi deciso.
Vedi. La prima è una crepa da niente, di niente, sul niente. Ma svela invita, dice.
Allora accogli l'invito, insisti. Accanisciti, fai cadere il martello con foga.
Guardala, aperta e scomposta, ti offre il suo centro, la sua nudità, il suo olio denso.

12 commenti:

  1. io uso la morsa della mia officinetta: lentamente, stretta poco a poco, sembra scoppiare, ma riesco a levarla intera (il più delle volte)dal suo guscio. Ma io non sono un poeta: troppo materialista!

    RispondiElimina
  2. Quando ero piccolo, le noci, le aprivo a testate...sarà per quello che sono rimasto un pò scemo....:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma contro il muro o sul tavolo????

      Elimina
  3. Se provi a mettere qualche apostrofo, attacca, stacca insomma l'anagramma è
    "L'ano c'è"

    Deve essere comunque una azione decisa e misurata altrimenti senza la misura giusta sbricioliamo tutto e si apre a noi uno sfacelo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un altro che finge il disincanto :)))
      Ma io so che bluffi...

      Elimina
  4. ...il mio papà mi ha insegnato ad aprire le noci una contro l'altra. Adagiando la prima nell'incavo della mano e poi subito sopra la seconda e facendo pressione con la mano che si stringe a pugno. Dosando la giusta progressione di forze, il risultato è garantito. Può anche essere la metafora di qualcosa d'altro, che adesso mi sfugge...
    Settimana buona per te :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Settimana buona", lo dici solo tu :)

      Elimina
  5. Certo che sai come rendere interessante anche l'apertura di una semplice noce.
    Restando ferma alla prima battuta però..apri la noce..che frana! :)

    RispondiElimina
  6. Mi è parso quasi di vedere il mio suicidio :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Difatti, appena l'avevo pubblicato, ci ho pensato... :(((((

      Elimina