mercoledì 23 ottobre 2013

Temi importanti


Ore 10 del mattino. I bimbi di prima elementare lavorano alacremente. Dopo l'impegno della scrittura è il momento del disegno e sono rilassati, ciarlieri. Li lascio dire, se riescono ad essere rispettosi dell'impegno e dello spazio altrui.
"La mia mamma si è fatta delle ciocche bionde", dice un tipetto tutto ciglia.
"Ma se ha i capelli neri?", replica una compagna.
"E' bello per quello", risponde lui con un'alzata di spalle.
Silenzio. Attendo la replica delle due esperte in materia di bellezza, moda, tendenze del momento. Abbiamo tentato più volte (noi e i genitori) di smussare e contenere questa loro spinta verso la preadolescenza, con tutto il suo corallario di braccialetti, calze fucsia, smalti bicolore e sospiri languidi.
Niente da fare, pare ben radicata. 
Molto prosaicamente le invito a soffiarsi il naso o a pulirsi la bocca quando mangiano la cioccolata, così, tanto perchè tornino coi piedi per terra. Civettuole, si tamponano le labbra con l'angolo del tovagliolo. 
Insomma l'attesa replica arriva, puntuale.
"Quindi", dice la prima, "la tua mamma si fa la tinta? Anch'io vorrei farla...(occhi al cielo), ma non si può, fino ad una certa età".
"Pensa", aggiunge l'altra continuando a disegnare, "che io sono addirittura nata con le meches!"
L'amica, incredula e -stranamente- a bocca asciutta, mette giù il pennarello e la fissa. Cerca affannosamente una risposta che la rimetta in carreggiata.
Poi si accende, radiosa.
"Beh," dice raddrizzando la schiena "anch'io...sono nata".

10 commenti:

  1. ahahahahahahah troppo forte!!
    Cmq chiacchierare con i bimbi a volte spiazza pure noi adulti. Ho in mente alcune domande di mio nipotino...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda...un libro potrei scrivere... :)

      Elimina
  2. In effetti bimbi che parlano di tinte e meches come adulti... è un pò inquietante. Fortuna che quella bimba, nel finale, ci ha ricordato... che sono appunto dei bambini! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh si...pulite e candide, alla fine... :)

      Elimina
  3. ma pensa te ... avrei potuto nascere con le meches
    arancioni o giallo carico ... starei una favola :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cavolo Pier...proprio il tuo genere...
      :P

      Elimina
  4. Fantastico! Non si finisce mai di imparare! Che fortuna che hai...il tuo è un lavoro splendido! Un abbraccione forte! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. VALE'!!!! Piccola Valè!
      Come stai bambina?
      Scrivimi :)

      Elimina
  5. Sì, sì.. fanno le splendide già prima dell'arrivo alla scuola primaria.

    RispondiElimina