lunedì 24 settembre 2012

Capigliatura autarchica


Dilemmi autunnali.
Vorrei tagliarmi un po' i capelli, che ora misurano 40 centimetri (preso il metro e misurato).
Allora mi sono fatta un tour virtuale fra i le sforbiciate più interessanti del red carpet.
No, non mi ritrovo. Bullock troppo statica, Aniston troppo liscia.
E poi, finisce che vado dalla Robi, le mostro la foto sorridente e soddisfatta, ma dopo due ore di intervento a cuoio capelluto aperto, esco tutta phonata e gonfia. Oppure spiaccicata e artisticamente sfalsata.
Insomma, quando mi taglio i capelli non mi piaccio mai.
Quindi, ho deciso che vado a comperarmi uno sfilzino. E faccio da me.
Una cosa tipo Edward. Mani di forbice.

11 commenti:

  1. http://www.zimbio.com/pictures/ntXw15fg7rE/Premiere+Summit+Entertainment+Source+Code/6taaYxm4ef_/Vera+Farmiga

    fai control c control v

    RispondiElimina
  2. Accidenti! Che bellezza... In effetti, potrebbe essere una soluzione. Ma non so se con lo sfilzino ce la faccio :)))

    RispondiElimina
  3. giusto :( ma hai scatenato il beauty guru che c'è in me :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bè, magari cedo, e provo dalla Robi...non è detto! :))

      Elimina
  4. minacciala di tradirla per Johnny Deep ( come parrucchiere intendo ), così la Roby si scatena :)

    RispondiElimina
  5. Ho trovato solo un parrucchiere decente in vita mia, e per lui sarei rimasta a vita nella città dove esercitava, pur di non perderlo. Poi purtroppo ho dovuto cedere e sono tornata nell'isola. Ma lo farò scrivere nel mio epitaffio che come lui, nessuno mai.

    Ormai mi sono rassegnata: dico a tutti che trattasi di un taglio sbarazzino, qualunque esso sia.

    RispondiElimina
  6. Se fossi ad Alba, ti farei venire dalla mia Cris. Basti dirti che quando sono in vacanza, lei è la persona che mi manca di più ;-)

    RispondiElimina
  7. Ovvia, ho preparato i bagagli... :))

    RispondiElimina