martedì 1 gennaio 2013

Fate madrine

Passo con Serena a fare gli auguri alla nostra madrina. A colei che dà alla nostra Scuoletta un imprimatur reiterato e vivo. Se lei dice che funzioniamo, funzioniamo davvero. Il suo benestare è un lasciapassare sicuro. E lei ci vede, osserva. Si aggira fra i tavoli mentre i bambini lavorano, ci redarguisce, si complimenta, ci chiede di guardare avanti. 
Quasi ottant'anni, scomodi nel corpo, ma incredibilmente agili nella testa che coglie, scruta, immagina.
"Sono andata dalla dietologa", racconta, "e mi ha detto che sono dimagrita poco e male. Mancava pure che mi dicesse stronza, e poi tornavo a casa contenta".
Ci fa accomodare in un salotto elegante e pieno di sole. Il marito, offre i cioccolatini e si accomoda a sua volta.
Una coppia bella, capelli candidi, sorrisi freschi. E li vedi ancora lì, intatti, i siparietti, le scaramucce, le tenerezze, i ruoli, le parole. Come appena nati.

Lui ci mostra una foto della nipotina. 
Lei ci spiega la foto.
Lui cerca un cellulare che suona.
Lei gli chiede di mettere su un tè.
Lui cerca il vassoio e non lo trova.
Lei ride e gli ricorda che lo aveva in mano quella mattina stessa. Quello con gli uccelletti.
Lui ride e lo trova. Pensavo che fosse volato via con gli uccelletti.
Lei chiede un cioccolatino.
Lui glielo porge sorrdiendo.
Lei lo ascolta raccontare.
Lui racconta di donne. E si compiace.
Lei lo guarda compiacersi.

Chissà come si fa. A non invecchiare. A non trascinarsi appresso fastidi e rancori. A non finire incartati nei propri acciacchi, nelle proprie malinconie, nella mestizia dei gesti.
Devo chiederglielo. E prendere nota.

18 commenti:

  1. ho sempre pensato che fosse questo (click)

    RispondiElimina
  2. Che bello...che bello.
    Mi sono commossa.
    Ma non faccio testo :)

    RispondiElimina
  3. bisogna coltivare con attenzione solo i difetti che piacciono all'altro...(ho notato questo osservando le coppie ben affiatate di ...anziani)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi, Jo!!
      E io che ti pensavo a Cuba... :)))
      Coltivare i difetti che piacciono all'altro. Fantastico.

      Elimina
  4. Costa Rica... ho preso informazioni, (e non bisogna "guarire" da quei difetti, è letale per l'equilibrio di coppia, qualsiasi guarigione viene vista con sospetto, anzi non è credibile ) ho letto che il cancro dal 26 giugno avrà un periodo idilliaco e quindi ho rinviato la partenza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti è fondamentale affidarsi agli astri... :)))))))

      Elimina
  5. solo quando sono favorevoli... :) ieri sera ..sopravvissuta ? ..un proposito...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, al cinema con amici speciali.
      Un proposito?
      Sapermi ascoltare.
      Solo questo vorrei...

      Elimina
  6. dieci centesimi che ci riesci :)

    RispondiElimina
  7. Risposte
    1. Sì...anche in senso più ampio. Amare.

      Elimina
  8. L'amore è un miracolo che non si ripete più di 2 volte nella vita però è una magia senza codice anagrafico. Sei stata testimone di un miracolo credo. L'alchimia è un segreto variabile ma l'ipotesi di JO è buona.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cambiare sempre, ma cambiare assieme. In modi diversi anche, ma non fermarsi mai. Allora l'altro non vive il cambiamento con sospetto (come dice giustamente Jo), ma può solo compiacersene...

      Elimina
  9. Oh, sì, che meraviglia... e se ti danno la ricetta, mi raccomando, condividila... :-)

    RispondiElimina
  10. Ehi non scherziamo, l'alchimia non è un segreto variabile, è
    conoscenza del sè, non solo dell'io. E' la via dell'anima; solo lavorando la propria pietra si puo' scoprire il tesoro che ognuno di noi ha in dono. L'alchimia è la ricetta per diventare anche tu "fata madrina", perchè hai in te tutti gli ingredienti per essere una fata io li vedo. Affidati alla tua anima, sarà ben felice di svelarti il segreto.
    L'alchimista

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni volta...mi commuovi ogni volta, accidenti a te! :))
      Grazie Alchimista.
      P.s. Ti sei poi bevuto il whisky l'altra sera??? ;)

      Elimina
  11. Noo ho solo assaporato la voglia di berlo

    RispondiElimina