domenica 10 marzo 2013

Evoluzione


 Tre cose importanti.

Ieri finalmente è arrivata la Marilde, e ho avuto l'onore di presentarla, alla libreria Ubik. Presentare un'amica che scrive cose belle e pensa cose sagge, non è roba da tutti i giorni. Una grande emozione.
E tra il pubblico, volti così amici da farmi sentire portata.
Poi, dopo cena, riempirsi di tutte le cose che stavano lì, da mesi, e avevamo accantonato, l'una per l'altra.

Oggi niente ciaspolata. La neve era bagnata e pesante di pioggia.
Allora ho passeggiato con Daniela, e le parole sembravano non esaurirsi mai.
Un kebab, un tè verde alla menta, aromatico e caldo. Idee grandiose (il cammino di Santiago, prima o poi) ridimensionate a idee sostenibili (la via delle abbazie, quest'autunno).

Re-imparare a camminare. 
Ieri l'ho pensato, mentre preparavo il materiale sull'evoluzione dell'uomo. L'Australopiteco che raddrizza la schiena e libera le mani. E via, tutto ha inizio.
Devo tornare indietro, disimparare gesti che avevo colmato di un senso, e impararli nuovamente per poter dare loro un altro nome, un altro peso.
Mi sono vista in un rewind. Indietro, indietro, indietro, fino alle origini. 
Ero lì, a quattro zampe, incapace di pensare, mentre le mie dita sondavano la terra. Terra sotto le unghie, terra fresca e odorosa che sporca. Profumo di evoluzione.

16 commenti:

  1. a ritroso anche un diverso concetto di epilazione.

    RispondiElimina
  2. mmmhhhhmmm un'altra che si sta mettendo in Cammino ;0) ottima decisione.

    RispondiElimina
  3. giammai ti consiglierò il cammino di Santiago
    o la via delle Abbazie,
    da retta, tutto il mese di agosto a Rimini
    quello fa per te,
    un casino tale da toglierti i pensieri dalla testa
    torni nuova, con la schiena dritta
    che pari una drittopiteca
    ciao.

    RispondiElimina
  4. se imparo o re-imparo, non mi interessa.. basta che combino qualcosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì...è vero. Ma re-imparare implica smontare, smontarsi. Forse, più faticoso.

      Elimina
  5. Aria di buoni propositi! :)
    ...possibile ancora neve? Che tristezza! :(
    Una buona settimana

    RispondiElimina
  6. Gioia, Daffo ha fatto il Cammino lo scorso anno. Trovi tutto sul mio blog a partire da aprile 2012. Bellissimo ma non farò più il bis. Daffo

    RispondiElimina
  7. Cara Gioia,
    grazie, grazie della bellissima serata. Ho portato via con me un ricordo intenso e pieno di te, di Udine, della presentazione, dei tuoi amici.

    RispondiElimina
  8. quindi ditone blu ciao ciao?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' ancora bluastro ;)
      Ma migliora a vista d'occhio...

      Elimina