martedì 2 aprile 2013

Piccole cose



Siete assai belle.
Bianche e nere.
Eppure vi ho pagate poco poco, solo venti euro.
Modeste e belle.
Dunque care, vorrei chiedervi una cosa. Piccola.
Pensavate di portarmi da qualche parte? Avevate delle idee?
No, tanto per sapere, per organizzarmi.
Io sarei anche pronta, se voi avete una meta.
Come dite?
Che aspettate il sole?
Va benissimo, ci sto. Attendo qui, con voi.

10 commenti:

  1. A tu per tu con le calzature. Simpatico e spiritoso dialogo. :))
    Oltre che belle..saranno abbastanza comode?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, sono scomodissime. Davvero.
      Ma una come me, che passa da un cocktail ad un vernissage, può permettersi di metterle solo per stare ferma, in piedi, sorseggiando da un balloon il suo Prosecco.
      :)))))))))

      Elimina
  2. Belle, belle, scarpe e nuove strade. Bellissima tu e bellisime loro.
    Raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Raffa, piccolo inchino. ;)

      Elimina
  3. E speriamo si sbrighi questo sole!
    Ah, che invidia! Io cadrei dopo i primi due passi. Totalmente incapace di calzare scarpe con i tacchi.

    RispondiElimina
  4. Io e i tacchi, due mondi paralleli. Mi piace vederli indossare alle altre, ma io per quel che mi riguarda dico mai! sembra che io stia camminando sulle uova, totalmente ridicola! Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, ti aspetto a lezione...di tacchi :)

      Elimina
  5. strette e scomode per non scappare al principe ...

    RispondiElimina