domenica 23 dicembre 2012

Ci provo

Ti chiedi, a volte, se la normalità tornerà.
Se la smetterai di sentire dietro lo sterno il buco.
Se i gesti riprenderanno la loro consistenza di gesti. Mettere su il bollitore, scostare la tenda per guardare se piove, infilare gli stivali, dare due giri alla sciarpa a righe.
Sì, ti chiedi se potrai fare ognuna di queste cose senza pensare che sotto, bruci.
Dopo un lungo letargo, ieri mi sono decisa ad aprire un varco. Credevo mi sarebbe costato, però valeva la pena provare.
Insomma, il buco è ancora lì.
E sotto, brucio sempre.
Ma queste persone, le stesse che mi hanno tenuta negli occhi nelle ultime settimane, mi restituiscono una Gioia che prova a sorridere. Ad ascoltare. A raccontare.
Che versandosi il vino mette in pausa il dolore, ed è solo mano ferma, bicchiere freddo, bottiglia verde. Nelle cose. Nel qui ed ora.

11 commenti:

  1. Ogni convalescenza abbisogna di volontà
    "Credevo mi sarebbe costato, però valeva la pena provare."
    Oggi un'altra prova e domani un'altra ancora.

    RispondiElimina
  2. Io ce la metto tutta Massimo...

    RispondiElimina
  3. Il tempo è il rimedio a tutto unitamente alla forza di volontà.
    Una splendida giornata a te!

    RispondiElimina
  4. a volte uno si chiede: e se la normalità fosse questa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella del tormento? No...sarebbe una condanna...

      Elimina
  5. Talvolta ho l'impressione che la normalità sia solo il modo in cui vorremmo che le cose si svolgessero. Una trasfigurazione bella e buona di cui non si può fare a meno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Normalità per me si sposa con pace. Solo questo. Per il resto, tutto può muoversi, mutare, cambiare forma. Ma vorrei stare in pace.

      Elimina
  6. Brava, essere presenti nel qui e ora, consapevoli del qui e ora, questa è la sola via che l'anima desidera
    Allora il dolore lo puoi osservare come dal di fuori e non può mai toccare la tua vera essenza, non potrà mai farti male; perchè se sei consapevole dell'istante, non c'è tempo per altri pensieri e l'istante è il solo tempo che abbiamo.
    Lì la tua anima vive, nell'istante.
    L'alchimista

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccolo qui. L'alchimista vestito da imprenditore. Che ti sorprende con le sue parole magiche...

      Elimina
  7. bruci si, ma con la solita gentilezza.

    RispondiElimina